lunedì 16 maggio 2016

Alcune curiosità su 

"Gioventù tradita in cerca di futuro"

Il compito più difficile del mio ruolo da "scrittore indipendente", oltre quello relativo alla ricerca di una documentazione attendibile e coerente è stato correggere il contenuto del testo. 
Non essendo un curatore editoriale e non avendo le giuste conoscenze in questo campo, mi sono cimentato nell'autocorrezione dell'intera opera. Aiutandomi con molti video tutorial presenti su Youtube, sono riuscito a curare l'impaginazione, la copertina (le immagini che avevo trovato in rete non mi convincevano molto), la grammatica e in generale la linearità del discorso: ammetto di aver avuto non poche difficoltà poiché essendo contemporaneamente autore e curatore editoriale, mi sono dovuto immedesimare nella parte. Il saggio quasi sicuramente non sarà impeccabile: lo considero a tutti gli effetti un lavoro artigianale frutto delle mie modeste conoscenze di studente. Studente, che non si è mai fermato al semplice nozionismo (prima scolastico, adesso universitario) poiché da sempre sono stato spinto da forte curiosità, spirito critico e costante determinazione nella ricerca della verità.
Ci tengo a precisare che "Gioventù tradita in cerca di futuro" è un saggio auto-pubblicato su una delle più importanti case editrici digitali: la mia è stata una scelta fatta secondo coerenza in quanto il tutto è frutto della mia forza di volontà, frutto di una piccola soddisfazione raggiunta senza scendere a compromessi con nessuno.
A dire il vero, l'unico compromesso l'ho raggiunto proprio con me stesso: l'onestà intellettuale e quindi la verità prima di ogni altra cosa.
Il compito più arduo sarà pubblicizzare il mio lavoro, in maniera tale da poter raggiungere un buon numero di lettori e in tal senso, ne sono consapevole, non mancheranno le insidie. Sicuramente, "Gioventù tradita in cerca di futuro" non sarà il mio primo e ultimo lavoro. Ho in cantiere tante idee e spero nel prossimo futuro di metterle a punto.
Acquistate il mio saggio e soprattutto mettetelo in discussione. Sarò pronto ad accettare qualsiasi critica, purché sia sensata e costruttiva.


L'autore
Francesco Marrara


VIDEO-GUIDA ALL'ACQUISTO: https://youtu.be/K-loNp6hmRk

Nessun commento:

Posta un commento